libri per halloween

Halloween con un libro ‘da paura’ – consigli di lettura per la notte delle streghe

Se siete troppo vecchi per fare “dolcetto o scherzetto” e troppo cagionevoli di salute per vagare da una festa all’altra, con indosso un succinto costume da strega monella o da vampirello sexy (che poi, come dico sempre, trasformare la notte di Halloween in notte di Aulin è un attimo!), allora vi suggerisco di celebrare la serata più misteriosa dell’anno con una lettura che vi faccia entrare nella giusta atmosfera, un libro che sia “da paura” sia in senso metaforico che letterale.

 

Eccovi i miei consigli!

 

Il popolo dell’autunno di Ray Bradbury (Mondadori)

È uno dei romanzi che più mi hanno affascinato e fatto venire la tremarella, e che con un certo autolesionismo rileggo spesso.

Nella sonnacchiosa Green Town (Illinois), un settimana prima di Halloween, pianta le tende un misterioso luna park popolato da creature affascinanti e mostruose che, tra fantasia e realtà, materializzano i più terribili incubi dei tranquilli abitanti della cittadina.

il popolo dell'autunno

Per chi è la notte di Aldo Simeone (Fazi editore)

Lasciamo la provincia americana per goderci un po’ di sana tremarella a chilometri zero, con l’esordiente Aldo Simeone. La storia è ambientata durante la seconda guerra mondiale, in un paesino sui monti della Garfagnana, che sorge a ridosso di un bosco popolato dagli streghi, inquietanti creature che si aggirano nottetempo in una lunga e lugubre processione, e che costringono coloro che hanno la sventura di incontrarli a seguirli per l’eternità.

L’unico modo per salvarsi dall’eterno vagare, è rispondere correttamente alla loro domanda: per chi è la notte?

Per chi è la notte cover

Lovecraft tutti i romanzi e racconti (Newton Compton)

Se non avete intenzione di trascorrere tutta la nottata di Halloween leggendo un intero romanzo, ma se invece gradite conservare qualche ora di sonno, allora quel che vi ci vuole è un racconto di Lovecraft.

Nella raccolta che vi suggerisco li trovate tutti, e potrete scegliere da quale argomento farvi sollazzare e terrorizzare: case infestate, antiche maledizioni pagane, negromanzia e necrofilia.

Scegliete il vostro incubo preferito e godetevelo!

Buona notte delle streghe e buone letture, amici lettori!

Condividi: